Contenuto principale

Messaggio di avviso

(D.P.R. n. 151 del 30 luglio 2012)

La Polizia Locale rende noto che a decorrere dal 15 settembre 2015 i contrassegni invalidi PRIVI DI FIRMA E FOTOGRAFIA dell’intestatario non saranno più validi e dovranno essere sostituiti con il Contrassegno Unificato Disabili europeo (CUDE): 

Invalidi2015

Chi è titolare di un contrassegno di colore arancione con scadenza successiva al 15.09.2015 dovrà presentare, domanda di sostituzione al Comando di Polizia Locale del Comune, allegando alla stessa:

-       Copia carta identità in corso di validità

-       n. 2 foto formato tessera a colori.

-       Contrassegno per il quale viene richiesta la sostituzione

NB: Per i vecchi contrassegni prossimi alla scadenza potrà essere richiesto il rinnovo dello stesso, in modo da ottenerne il rilascio per altri 5 anni. In tal caso dovrà essere presentata apposita richiesta su modello disponibile sul sito internet del Comune oppure c/o il Comando di Polizia Locale del Comune. L’istanza di rinnovo dovrà essere corredata da apposita certificazione medica attestante il persistere delle condizioni oltre che hanno dato origine al rilascio del contrassegno .

L’interessato impossibilitato a presentare personalmente nla richiesta, può delegare per iscritto un’altra persona alla consegna della stessa. La delega non è richiesta se il soggetto interessato è un minore o un interdetto; per tali soggetti agiranno gli esercenti la potestà genitoriale o il tutore.

La nuova norma - che impone al proprietario del contrassegno di essere presente al momento del ritiro del pass per apporre la propria firma - servirà anche per evitare l'uso improprio degli stessi.

MODULISTICA CONTRASSEGNI INVALIDI:

  1. Modello per sostituzione contrassegno
  2. Modello per rinnovo e/o rilascio contrassegno